Privacy Policy del Sito Web

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL D.LGS. N. 196/2003 SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI DEL SITO www.castelloditorreinpietra.it

 

1)   Il Titolare del Trattamento

Titolare del trattamento di dati personali derivante dall’utilizzo del presente sito è il Castello di Torre in Pietra s.r.l.  con sede in Roma.

 

2)   Il Responsabile del Trattamento

Il responsabile del Trattamento è la Argoserv Srl in quanto società incaricata della manutenzione tecnologica del sito.

 

3)   Finalità di Trattamento dei Dati

I dati personali da Voi forniti, ovvero altrimenti acquisiti nell’ambito della nostra attività, possono vengono utilizzati al fine di dare esecuzione ad un servizio o ad una o più operazioni concordate in sede contrattuale.

 

4)   Modalità di Trattamento dei Dati

I dati personali sono trattati con strumenti informatici  per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Sono adottate specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita di dati e gli usi illeciti degli stessi.

 

5)   Dati Forniti Volontariamente Dall’utente

L’invio volontario e facoltativo di comunicazioni tramite form on line disponibile nella pagina contatti di questo sito costituisce l’acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella comunicazione medesima inoltrata alla Società.
Il conferimento dei dati si rende necessario per la fornitura di servizi e pertanto il mancato conferimento comporta l’impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

 

6)   Dati Di Navigazione

Le procedure software utilizzate in questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero permettere di identificare gli utenti.

Rientrano, infatti, gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.).

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale.

Non vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo.

L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e hanno una vita limitata alla sessione del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.
In ogni momento è possibile disabilitare i cookies dalle impostazioni del proprio browser; tuttavia per alcuni servizi per i quali è richiesta l’autenticazione dell’utente l’abilitazione dei cookies di sessione è necessaria per la fruizione del servizio stesso.

 

7)   Diritti dell’Interessato

L’interessato ha diritto:

a) di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all’articolo 31, comma 1, lettera a, l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;

b) di essere informato su quanto indicato all’articolo 7, comma 4, lettere a),b) e h);

c) di ottenere, a cura del titolare, in modo tempestivo:

  • la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la comunicazione in forma chiara dei medesimi dati e della loro origine e delle modalità e delle finalità su cui si basa il trattamento;
  • la cancellazione, la trasformazione o la rimozione dei dati trattati in violazione di legge;
  • l’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione dei dati;
  • il riscontro che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state trasmesse a coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di strumenti sproporzionati rispetto al diritto del tutelato;

d) di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano;

e) di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per ricerche di mercato o di comunicazione commerciale digitale, nel caso in cui non ne abbia dato suo esplicito consenso.

 

Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1), può essere chiesto all’interessato, ove non risulti confermata l’esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all’articolo 33, comma 3.

I diritti di cui al comma 1) riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.

Nell’esercizio dei diritti di cui al comma 1) l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.

Restano ferme le norme sul segreto professionale relative a dati sensibili, di cui si sia venuti a conoscenza nel corso dell’espletamento dei servizi concordati.