NUOVA VESTE GRAFICA PER IL CASTELLO DI TORRE IN PIETRA | Castello di Torre in Pietra - Location per Eventi e Matrimoni - Wedding Venue in Italy
16360
post-template-default,single,single-post,postid-16360,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

NUOVA VESTE GRAFICA PER IL CASTELLO DI TORRE IN PIETRA

NUOVA VESTE GRAFICA PER IL CASTELLO DI TORRE IN PIETRA

GLI STUDENTI DEL CORSO DI GRAFICA, CON LA DIREZIONE CREATIVA DI LUIGI VERNIERI E IL SUPPORTO DELL’UFFICIO PROGETTI SPECIALI, HANNO LAVORATO DALLA SCORSA ESTATE AL RINNOVO GRAFICO DEL SITO WEB DELLA NOTA DIMORA STORICA SITUATA A POCHI KM DA ROMA.

Sotto la direzione creativa di Luigi Vernieri, Direttore dei Progetti Speciali IED Roma, gli studenti del corso Triennale in Graphic Design hanno realizzato il restyling del sito istituzionale della dimora storica Castello di Torre in Pietra. Obiettivo del lavoro è stato quello di curareilrinnovo grafico del sito web, con la definizione di un mood visivo in linea col nuovo posizionamento e le relative strategie di comunicazione stabilite dalla proprietà.

Situato a pochi chilometri dal centro di Roma, e circondato dal fascino di un ambiente unico per arte, storia e natura, il Castello ospita diversi tipi di eventi – dai matrimoni alle feste e ai ricevimenti, fino ai meeting aziendali – prestandosi oltretutto come location set per il cinema e la pubblicità. Questa operazione ha quindi donato al sito una nuova veste grafica, che ambisce a valorizzare l’eccellenza e il prezioso patrimonio culturale e artistico della storica dimora sulla via Aurelia.

Il progetto, avviato lo scorso luglio 2018 e preceduto da un sopralluogo sul sito e da diversi incontri preparatori e di approfondimento, ha avuto inizio con briefing e kick off meeting, in unione a un’introduzione al tema progettuale da parte dell’organizzazione. A ciò è seguita la fase di brainstorming, analisi, ricerca, sviluppo e presentazione della prima proposta progettuale, che è stata completata successivamente in fase di raffinamento. Il progetto si è poi concluso con la release finale, a cura della graphic designer Ilaria Alquati, dell’elaborato digitale e la relativa messa on-line.

 

LEGGI L’ARTICOLO DI IED ROMA >